Complesso della piramide di Giza

Il Complesso della Piramide di Giza è l’attrazione turistica più popolare in Egitto. Inoltre, la chiamiamo la Necropoli di Giza. Questo complesso è un sito dell’antico Egitto situato sull’altopiano di Giza. Ampiamente conosciuto, include la Grande Piramide di Giza con le sue reti associate e la Sfinge di Giza. Gli antichi egizi costruirono queste massicce costruzioni durante la quarta dinastia dell’Antico Regno dell’Antico Egitto. Inoltre, il Complesso di Giza comprende diversi cimiteri e i resti di un insediamento operaio sul suo territorio.

Posizione del complesso della piramide di Giza

La Necropoli di Giza esiste alla periferia del deserto occidentale egiziano, Governatorato di Giza. Solitamente si trova a circa 9 km a ovest del fiume Nilo nella città di Giza. Nel frattempo, si trova non lontano dal centro del Cairo, a circa 13 km a sud-ovest.

Caratteristiche del complesso della piramide di Giza

Il Complesso della Piramide di Giza ha molte caratteristiche. Naturalmente, le caratteristiche più notevoli di questo complesso sono le tre famose piramidi. Quando esamineremo questo vasto sito, scopriremo che è più che complesso. Inoltre, ha un villaggio operaio e cimiteri. Per chiarire, elencheremo queste caratteristiche come segue:

  • Il complesso di Khufu.
  • Complesso di Chefren.
  • Il complesso di Menkaure.
  • Sfinge.
  • Tomba della regina Khentkaus I.
  • Villaggio operaio.
  • Inoltre, i Cimiteri.

Complesso delle piramidi di Cheope

Il complesso piramidale di Khufu è il monumento più importante del Complesso piramidale di Giza. Consiste delle seguenti caratteristiche:

  • Il Tempio della Valle: questo tempio è ora sepolto sotto il villaggio di Nazlet el-Samman.
  • Strada rialzata: gli antichi costruttori collegavano il tempio della valle a una strada rialzata. Sfortunatamente, quando gli egiziani moderni costruirono il villaggio di Nazlet el-Samman, lo distrussero essenzialmente.
  • Tempio funerario di Khufu: la strada rialzata conduceva al tempio funerario di Khufu. Il pavimento di basalto è l’unica cosa rimasta di questo tempio.
  • Piramide di Khufu: Il faraone Khufu collegò questa piramide al suo tempio funerario.
  • Tre piramidi della regina: la piramide del re ha altre tre piramidi della regina minori associate ad essa.
  • Inoltre, Three Boat Pits: La piramide del re ha anche tre piramidi regina più piccole. Le fosse delle barche contenevano tre navi reali. Una di queste navi, la nave Khufu, è stata restaurata ed è esposta al museo delle barche di Giza Solar. Mentre le altre due fosse sul lato sud della piramide hanno ancora navi intatte.

Complesso di Chefren

Il complesso di Khafre è il secondo aspetto significativo della necropoli di Giza. Consiste delle seguenti caratteristiche:

  • Il tempio della Valle, lo chiamiamo anche il tempio della Sfinge. Questo tempio ha al suo interno la grande Sfinge. Mariette, nel 1860 trovò diverse statue di Chefren nel tempio della Valle. Li trovò in un pozzo sul pavimento del tempio. Tuttavia, Wilhelm Sieglin (1909–10), Junker, Reisner e Hassan trovarono le altre statue durante gli scavi successivi.
  • Una strada rialzata.
  • Un tempio funerario.
  • La piramide del re: gli antichi egizi costruirono la piramide di Chefren nel 2570 a.C.
  • Il complesso di Khafre contiene cinque pozzi di barche.
  • Inoltre, una piramide sussidiaria con un serdab.

Complesso di Menkaure

Menkaure è la terza piramide del complesso della piramide di Giza, situata nella Grande Cairo, in Egitto. La più piccola delle tre, questa bellissima struttura raggiunge i 66 metri (218 piedi). Nonostante sia breve, la piramide di Menkaure ospita alcune delle sculture più belle della storia dell’antico Egitto. Il complesso piramidale di Menkaure è costituito dalle seguenti caratteristiche:

  • Il tempio della valle: questo tempio della valle un tempo conteneva diverse statue di Menkaure. Gli antichi egizi vi aggiunsero, durante la V dinastia, un tempio più piccolo.
  • Una strada rialzata.
  • Un tempio funerario: Il tempio funerario ha anche restituito diverse statue di Menkaure.
  • E, la piramide di Menkaure: gli antichi egizi completarono la piramide del re ca. 2510 a.E.V.
  • Inoltre, tre sussidiarie o piramidi della regina.

Grande Sfinge

La Grande Sfinge è una delle sculture più significative al mondo. Mostrando il corpo di un leone sdraiato e una testa umana, si trova a quasi 66 piedi. La lunghezza di questa magnifica statua è di circa 240 piedi. Un copricapo reale adorna la testa umana della Sfinge.

Inoltre, il viso ricorda il faraone Chefren. Quindi, gli storici datano la Grande Sfinge alla IV dinastia. Pertanto, la proprietà della Sfinge tende a Chefren.

Tuttavia, alcuni studiosi ritengono che il fratello maggiore di Khafre, Redjedef, abbia costruito il monumento. Forse Redjedef costruì la Sfinge per onorare il loro padre, Khufu. Inoltre, le persone discutono sul fatto che la Grande Sfinge assomigli al re Khufu più di Khafre.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.