Mahmya beach on Giftun island

Isole Giftun

Le isole Giftun si trovano nel Mar Rosso lungo la costa della città di Hurghada, nel governatorato di Al-Barhr Al-Ahmar, in Egitto.

Geografia

Le isole Giftun sono tra l’isola del mare egiziano situata lungo la riva del Mar Rosso. Queste isole sono divise in due isole separate _ Grand Giftun e Small Giftun. L’isola Grand Giftun ha la seconda area più grande dopo l’isola Shedwan. Le isole Giftun fanno parte di un arcipelago più grande, incluse tre isole. Queste isole sono l’isola di Abu Monqar, El Giftun El Kbeer (Grand Giftun) e El Giftun El Sagheer (Small Giftun). Le isole Giftun sono caratterizzate da rare composizioni geologiche e intensità di roccia.

 Queste isole sono conosciute per le loro rare barriere coralline, pesci colorati e uccelli straordinari. Hamda, Banana Reef, Sha’ab Sabrina, Erg Somaya e Sha’ab Torfa sono tra i famosi spot di barriera situati vicino a queste due isole. La vita marina attorno alle isole è una delle più ricche del Mar Rosso. Ha più di 196 tipi di barriere coralline solide che rappresentano circa l’80% della biodiversità delle barriere coralline del Mar Rosso. Inoltre, in queste barriere coralline vivono più di 794 specie di pesci.

Questo numero di pesci rappresenta circa il 65% della biodiversità dei pesci. Nell’Isola Giftun si trovano due tipi di uccelli che si trovano in pericolo di estinzione. Questi uccelli sono il gabbiano tridattilo e un tipo specifico di aquile. Una delle rare tartarughe vive sulle spiagge dell’isola Giftun.

L’importanza delle isole Giftun

Le isole Giftun occupano una posizione turistica ed economica molto distinta. L’isola Grand Giftun è uno dei più importanti punti di immersione vicino al litorale di Hurghada. L’isola è circondata da 14 dei migliori punti di immersione, da 44 punti in tutta Hurghada. L’isola Grand Giftun attira un gran numero di turisti ogni anno.

Per la sua importanza come destinazione turistica, l’isola è dotata di alcune strutture su tre aree di spiaggia. Queste spiagge sono chiamate “Paradise Island”, “Mahmya Island” e “Orange Island”. I nomi delle spiagge agevolate sono in qualche modo fuorvianti che si potrebbe pensare che siano nomi di isole.